Username o password non validi.
Nuovo utente? Registrati ora
oppure ACCEDI con

Pagine Gialle

Cerca attività

CHIEDI PREVENTIVO

Tarquinia

Città di origini medievali, l’odierna Tarquinia fu fondata su un colle che domina la valle del fiume Marta, nelle vicinanze dell’antico insediamento etrusco di Tarchna. La città mantenne il nome di Corneto fino al 1872, per poi passare definitivamente all’attuale toponimo nel 1922. Quella di Tarquinia, che attualmente fa parte della provincia di Viterbo, è un’area ricchissima di testimonianze storiche: sul colle dei Monterozzi sorge l’abitato odierno, di impianto medievale, con numerose chiese, strade strette e mura fortificate ancora ben visibili; alle sue spalle, su un altro colle chiamato La Civita, si trova invece l’area archeologica dell’antica Tarquinia, che vanta origini antichissime e fu una delle più importanti dodecapoli etrusche.

Se la conosci...

Tarquinia è una città che offre molte occasioni in diversi settori economici: qui prospera il turismo, ma anche l’agricoltura e l’allevamento, come in gran parte della Maremma, hanno un peso consistente. Se vuoi espandere la tua azienda agricola e hai già individuato dei terreni interessanti, affidati a un geometra per avere una perizia dettagliata, prima di concludere la compravendita. Se hai bisogno di un prestito, richiedi alla banca la formula più adatta alle tue esigenze. Probabilmente avrai anche bisogno di nuovi mezzi: nella zona esistono centri specializzati nella vendita e riparazione delle macchine agricole. Dal momento che qui i turisti non mancano, potresti anche pensare di aprire un agriturismo, destinando alcune stanze all’attività ricettiva.

Se non la conosci...

Tarquinia ha molto da offrire a un turista, sia per i reperti archeologici di epoca etrusca, come l’Ara della Regina e la Necropoli dei Monterozzi, sia per il Lido, che dista solo pochi chilometri dal centro, e in cui si trovano numerosi hotel, ristoranti e stabilimenti balneari. Coloro che giungono spinti da interessi culturali, dopo aver visitato le tombe etrusche, le chiese gotiche e romaniche e i palazzi rinascimentali, non si negano un pomeriggio di relax sulle spiagge di Tarquinia. Dopo un tuffo in acqua e qualche ora di tintarella, è un piacere passeggiare sul lungomare, fermandosi tra i tavolini di un bar a gustare un buon gelato.

LE RICERCHE PIÙ FREQUENTI DI TARQUINIA
Pagina 1 di 5
1 2